Digressione

Tartare di avocado e sashimi di tonno

IMG_9190[1]

1 avocado maturo, 5/6 pomodorini secchi sott’olio, 5/6 olive sott’olio, 2 cucchiaini di pesto di mandorle basilico, tonno crudo abbattuto, limone.

Pulire l’avocado e tagliarlo grossolanamente senza ridurlo in poltiglia, unire i pomodorini e le olive anche’esse tagliate a pezzettini, mescolare con il pesto e aggiungere una spruzzata di limone; adagiare il sashimi di tonno abbattuto e servire

Fresco l’abbattitore

Abbattitore FRESCO: prenota una demo gratuita

Abbattitore FRESCO: prenota una demo gratuita - cuoca a domicilio

Vi vorrei parlare un elettrodomestico che mi ha cambiato la vita: l’abbattitore casalingo “FRESCO”.   L’abbattitore di temperatura, ormai presente da anni in tutte le cucine dei  grandi ristoranti e soprattutto nelle pasticcerie, ha finalmente preso una forma domestica, per consentire proprio a tutti di trattare gli alimenti  in modo da ottenere il massimo della qualità, anche a casa propria. Il vantaggio di questo strumento rivoluzionario, che si presenta come un forno a microonde un po’ più massiccio (misure 56 x 36 x 40 cm), è l’eliminazione dai germi sulle pietanze, grazie all’azione rapidissima del  freddo che porta, in pochi minuti, i vostri piatti a temperatura di frigorifero (+3°), con la possibilità di inserire le pietanze ancora calde (cosa che non possiamo fare ne’ in frigorifero ne’ in un comune freezer). Questo significa anche una riduzione drastica dei tempi di raffreddamento di dessert, gelatine, impasti per dolci etc.
Pensate al vantaggio di preparare un meraviglioso aspic in un batter d’occhio, senza aspettare il lungo processo di raffreddamento degli strati di gelatina in frigorifero! L’utilizzo è estremamente semplice, grazie al  pannello a sfioramento con display digitale, che permette di selezionare il programma e impostare tempi e modalità. Con FRESCO è possibile:
–          abbattere fino alla temperatura da frigo ( + 3° C ),
–          congelare rapidamente fino a ben oltre la temperatura da freezer (-18° C ),
–          far lievitare gli impasti (+ 28° C ),
–          raffreddare le bottiglie (+ 12 ° C ) di un grado al minuto
–          scongelare, cuocere lentamente, rigenerare l’ alimento) tolto dal freezer  (piatto pronto)
L’abbattitore è un SURGELATORE, che non ha niente a che vedere con il CONGELATORE. Mentre quest’ultimo dovrebbe solo servire a mantenere surgelato il cibo, FRESCO surgela in modo estremamente efficace e con un vantaggio unico: mantiene inalterate tutte le caratteristiche organolettiche degli alimenti.
Quando mettiamo un alimento in congelatore, l’acqua contenuta nelle pietanze forma dei macro cristalli che rompono le cellule dall’interno, e allo scongelamento le carni perdono liquidi, la verdura si siede, la frutta si spappola .  FRESCO, grazie alla rapidità e ad un sistema ad aria, surgela senza che si formino questi macro cristalli, ed è per questo che un cibo surgelato in abbattitore e poi rigenerato, non cambierà la sua consistenza, aspetto e sapore.
Pensate alla comodità di preparare, anche in anticipo e in grande quantità, le vostre pietanze preferite, surgelarle e servirle intatte quando vi fa più comodo! Se siete interessati  a conoscere meglio le funzioni di FRESCO, mandatemi una mail all’indirizzo barbara.bugin@gmail.com o un messaggio su https://www.facebook.com/barbara.bugin , sarò felice di rispondere alle vostre domande, o ad organizzare una piccola “demo” per  vederlo direttamente in funzione.

TARTELLETTE SENZA GLUTINE CON ZUCCHINE

067 101

 

Ingredienti  per 6 tartelle:

Per l’impasto:250gr di farina per Pasta “L’altro gusto”, 100gr di burro, un pizzico di sale, 70gr di acqua fredda.  Per il ripieno: 4/5 zucchine, besciamella, grana

Impastare la farina e il burro e poi aggiungere il sale e l’acqua. Mettere l’impasto nella pellicola e abbattere prima di dare forma alle tartelle. Nel frattempo pulire le zucchine e tagliarle a listarelle larghe, metterle in una teglia da forno con sale e olio e cuocere a 200° per 20 minuti circa. Stendere la pasta e formare le tartelle e rimetterle in abbattitore per far prendere loro la forma.

047

 

Inserire un pò di besciamella nel fondo, coprire con le zucchine e cospargere con il grana. Infornare a 180° per 15/20 minuti. Buon appetito

TARTELLE SENZA GLUTINE DI PEPERONI E PISTACCHIO

057   101

Ingredienti  per 6 tartelle:

Per l’impasto:250gr di farina per Pasta “L’altro gusto”, 100gr di burro, un pizzico di sale, 70gr di acqua fredda.  Per il ripieno: 3 peperoni gialli e/o rossi, 5/6 fette di prosciutto, granella di pistacchio.

Impastare la farina e il burro e poi aggiungere il sale e l’acqua. Mettere l’impasto nella pellicola e abbattere prima di dare forma alle tartelle. Nel frattempo pulire i peperoni e tagliarli a listarelle larghe, metterle in una teglia da forno con sale e olio e cuocere a 200° per 20 minuti circa. Stendere la pasta e formare le tartelle e rimetterle in abbattitore per far prendere loro la forma.

047

Aggiungere il prosciutto nel fondo, riempire con i peperoni e aggiungere la granella di pistacchio. Informare a 180° per 15/20 minuti. Buon appetito

Immagine

FOCACCIA PASQUALE, VELOCE, SENZA GLUTINE

P1030383

Altre feste in arrivo, un pò di nervosismo ed ecco la voglia di fare dolci che mi assale 😉 così decido di provare delle farine senza glutine che non conoscevo: I buoni senza glutine: https://www.facebook.com/pages/I-BUONI-SENZA-GLUTINE/130516410356705?sk=app_251458316228&app_data

041

Ingredienti:

PER L’IMPASTO 300 gr di farina per dolci senza glutine, 200gr di burro, 200gr di zucchero, 4 uova intere, 50gr di passito di pantelleria, mezzo succo di limone, buccia arancia grattugiata, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito istantaneo per dolci, un pizzico di sale, 100gr gocce cioccolato

PER LA GLASSA: 150gr di zucchero al velo, 60gr albumi (albumi di circa 2 uova) 50gr di farina di mandorle, 5gr di farina senza glutine, 4 amaretti in polvere, mandorle per decorare

Versare nel boccale la buccia di arancia, lo zucchero e tritare: 15 sec. vel 8, aggiungere il burro e amalgamare: 10 sec. vel 7, inserire la farina e impastare: 20 sec. vel 8. Aggiungere le uova con le lame in movimento vel 5, una alla volta e poi continuare ancora per 15/20 sec. vel 5

008

aggiungere i pizzico di sale, il passito di Pantelleria, il succo di limone, la bustina di lievito e la bustina di vanillina e mescolare: 20 sec. vel 5.

009

inserire le gocce di cioccolato e mescolare: vel 2/3 per 10 sec.

011

Mettere l’impasto nel contenitore carta forno (io ne avevo uno a stella ma se avete quello a forma di colomba meglio) e  infornare a forno caldo a 180° per 20 minuti e a 200° per altri 15 minuti.

012

Intanto preparare la glassa: fare lo zucchero al velo: 10sec. vel turbo e mettere da parte; fare la farina di mandorle: 10 sec. vel turbo, aggiungere gli amaretti e tritare 10 sec. vel 8 e mettere da parte. Inserire nel boccale gli albumi con lo zucchero al velo: 15 sec. vel 3, aggiungere mandorle a farina e gli amaretti, la farina senza glutine: 30 sec. vel 3. Ottenere una crema densa da spalmare sulla torta. Poi aggiungere le mandorle intere e infornare nuovamente per 5/10 minuti (i tempi dipendono molto dal proprio forno, meglio che controlliate sempre) Buono appetito.

016

018  020  023   P1030383

MUFFIN SALATI CON SPEK E FORMAGGIO

P1030200

Ingredienti per 8 muffin: 300gr di formaggio cremoso, 2 bustine di zafferano, 8 fette spek, 4 uova, 6 cucchiaini vino, 100gr grana, 40gr farina riso, erbette fresche (timo, maggiorana, origano)

Inserire nel boccale il formaggio, lo spek sminuzzato, lo zafferano, le erbette e mescolare 20 sec. vel 4. Aggiungere la farina di riso, il grana, le uova, e il vino mescolare: 20 sev vel. 5

P1030194

nel frattempo foderare con le fette di spek dei pirottini di carta forno

P1030193

Versare il composto all’interno dei pirottini e disporre nella placca forno.

P1030196

Infornare nel forno preriscaldato a 160° per 25/30 minuti

Servire caldi o anche tiepidi

P1030199

GATEAUX DI PATATE E PROSCIUTTO CON RADICCHIO TREVISO

 

 

P1030180

 

Ingredienti per 8/10 persone: 2 kg di patate, 2 hg di prosciutto cotto, 2 mozzarelle grandi, 200gr grana, 100gr  burro, 1 kg di radicchio di treviso, 1 scalogno sale qp

Lessare le patate in acqua e sale, pelarle e schiacciarle; per non scottarsi le dita nel pelare le patate mettetele 15 minuti in abbattitore così saranno fresche fuori e calde dentro.

P1030159

 

Unire alle patate schiacciate il grana, il burro e mescolare il composto. Imburrare e infarinare una pirofila e adagiare uno strato di composto di patate, poi  mettere la mozzarella tagliata a fette e sopra il prosciutto.

P1030149P1030150P1030151

 

finire l’ultimo strato con il grana e infornare a 180° per 20 minuti.

Se lo preparate prima potete abbattere il gateaux e poi riscaldare solo le porzioni che necessitano.   A presto.